Gnocchi di polenta con vellutata al formaggio Primiero Stagionato, porcini e speck trentino

Gnocchi di polenta con vellutata al formaggio Primiero Stagionato, porcini e speck trentino

ALBERGO EDEN
Via Forno, 6 - Fraz. Transacqua (TN) - Primiero S. Martino di C.
Per info e prenotazioni: cell. 328 8693687 - tel.0439 62447

www.albergoeden.it

 

Ingredienti 


Per gli gnocchi di polenta:
500 gr. di polenta di Storo fredda
100 gr. di amido di mais
50 gr. di farina
100 gr. di ricotta
50 gr. Trentingrana
3 tuorli d'uovo
sale, pepe, erba cipollina

Per il condimento (vellutata di formaggio, speck e porcini):
30 gr. di burro
30 gr. di farina
350 ml. di latte
150 gr. di formaggio Primiero stagionato
sale e pepe q.b
100 gr. di speck trentino a fette
200 gr. di porcini
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva

Preparazione degli gnocchi:
Preparare la polenta e farla raffreddare. Impastare tutti gli ingredienti elencati sopra (polenta, amido, farina, ricotta, Trentingrana, tuorli d'uovo, sale, pepe ed erba cipollina). Formare gli gnocchi e cuocere in acqua bollente per alcuni minuti. 

Preparazione del condimento:
Fondere il burro e aggiungere la farina con una frusta, far cuocere per 2 minuti. Aggiungere il latte e portare a bollore aggiungendo un pizzico di sale. Togliere dal fuoco e aggiungere il formaggio Primiero stagionato. Se necessario passare con il mixer per eliminare i grumi in eccesso.
Tagliare le fette di speck trentino a listarelle e spadellarle in una padella antiaderente finché non risultano croccanti.
Lavare e pulire i porcini, successivamente tagliarli a cubetti. Mettere in padella un goccio d'olio con uno spicchio d'aglio, aggiungere i porcini e portare a cottura finché non diventano belli dorati.

Per la presentazione:
A cottura ultimata togliere dall'acqua gli gnocchi e saltarli in padella con una noce di burro e metà dello speck.
Disporre sul fondo del piatto la vellutata di formaggio Primiero stagionato, posizionare sopra gli gnocchi, lo speck rimanente ed i porcini. Decorare con dei petali di fiore.

Acquista i nostri prodotti  -  Vedi altre fotoricette

ph. Claudia Funai e Alessandro Pianalto